Sapori e Cucina

Gusto deciso e saporito con molte fibre e grandi quantità di calcio, magnesio, fosforo e potassio.

Il carciofo spinoso sardo è la principale varietà di prodotto coltivato dal Consorzio Sinis Agricola. Il Consorzio dedica a questa coltivazione un'estensione di circa 250 ettari, destinando una minima parte (circa un 20%) alle varietà Terom e Thema2000, (un incrocio tra la mamola e lo spinoso).


Da diversi anni il Consorzio collabora con i più importanti istituti di ricerca con i quali si stanno sperimentando nuove varietà di micropropagato, che stanno rivelandosi molto interessanti per la riuscita del buon prodotto.

Caratteristiche del carciofo spinoso sardo:

Ha un capolino conico allungato di colore verde con ampie sfumature violetto-brunastre, spine di colore giallo nelle brattee e la struttura del gambo poco fibrosa e tenera.

 

Il suo profumo è intenso e floreale e sua consistenza è tenera e croccante.

 

Il gusto è corposo con una equilibrata sintesi di amarognolo e dolciastro.

Solidi principi

Etica del lavoro

Gestione delle risorse

Carciofi del Sinis Sott'Olio Sardo Sole
Carciofi del Sinis Linea Terre dei Giganti

Seguici sui social networks

  • Consorzio Sinis Agricola
Consorzio Agrario del Sinis | Sinis Agricola

©2020 - Sinis Agricola Consorzio Agrario del Sinis

Via dell'artigianato, zona artigianale snc 09072 Cabras P. IVA 01145740955

 

Cookies  |  Privacy Policy  |  Credits